Il corso in breve

Data di inizio: 16/09/2022

Data di fine: 31/12/2022

Ore formative: 11

N° Crediti ECM: 11

Professioni e discipline: Veterinario (Sanità  animale)

Prezzo: 71,86 € (IVA inclusa)

Acquista il corso

Accedi al corso

Per accedere ai corsi è necessario essere registrati sulla piattaforma ed aver acquistato un codice di attivazione corso.

Effettua il LOGIN

oppure REGISTRATI

Fattori da valutare per una corretta vaccinazione del cane e del gatto

Rivolto a  Medico Veterinario 

Razionale e presentazione del corso

FAD ECM 2022 rivolto a: Medico Veterinario.

Razionale e obiettivi Formativi

Una volta noti gli strumenti a disposizione, il medico veterinario dovrà sapere come utilizzarli nella maniera più corretta ed efficace possibile, partendo fin da subito con il piede giusto. Grande importanza dovrà essere infatti data alla visita pre-vaccinazione, che permetterà al veterinario di instaurare un rapporto chiaro con il proprietario e di ottenere da lui la necessaria compliance per poter procedere con la vaccinazione secondo i protocolli proposti.
Inoltre, data l’ampia gamma di vaccini veterinari presenti sul mercato, il medico veterinario dovrà essere in grado di scegliere il vaccino più adatto a ogni singolo paziente e a ogni situazione, aiutato in questo dalle linee guida internazionali, abbandonando una volta per tutte la vaccinazione per abitudine sempre uguale in tutti i soggetti.
Per ultimo, il veterinario dovrà ricordare che i vaccini, per ottimi che possano essere, non forniscono una protezione assoluta nei confronti delle malattie né proteggono tutti gli animali allo stesso modo: il livello e la durata della protezione variano infatti in base al vaccino (conservazione, ricostituzione, somministrazione, dose), all’animale da vaccinare (giovane età, e anticorpi materni, età avanzata, sesso, taglia, genetica, stato di salute, nutrizione, stress) e al patogeno (sua prevalenza e virulenza).

Perché partecipare

Questo corso si propone di fornire al veterinario gli strumenti necessari per affrontare l’intervento vaccinale nel migliore dei modi, impostando correttamente la necessaria e fondamentale visita pre-vaccinazione, scegliendo con criterio e cognizione di causa i vaccini migliori per ogni tipo di paziente da vaccinare e considerando l’influenza che fattori di diversa natura sicuramente avranno sull’efficacia della vaccinazione, al fine di impostare fin da subito i protocolli vaccinali migliori per ogni singolo cane o gatto da vaccinare e per prevenire pericolosi insuccessi vaccinali.


La normativa prevede, dal 23 giugno 2014, un massimo di 5 tentativi per il superamento di ogni Quiz. Il mancato superamento di ogni Quiz entro i 5 tentativi utili non Le permetterà di acquisire i crediti previsti per il corso.

Prezzo del corso: € 58,90 (iva esclusa)

Obiettivo formativo N° 24: Sanità veterinaria. Attività presso gli stabulari. Sanità vegetale.

Id evento: 6 – 363362

Questionario ECM
Compilazione di un questionario di apprendimento al termine del corso.

Attestato ECM
L’attestato ECM è downloadabile direttamente on-line alla conclusione del percorso formativo e al superamento del questionario ECM con almeno il 75% delle risposte corrette.

Docenti

Paola Emanuela Dall’Ara
Professore associato presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Scienze Animali, Università degli Studi di Milano.

Stefano Bo
Libero professionista, Ambulatorio Veterinario Bo-Ferro, Torino

Francesco Servida
Libero professionista, Clinica Veterinaria Pegaso, Rovello Porro (Como)

Programma scientifico

MODULO 1
La visita pre-vaccinazione

1.1 L’importanza della visita pre-vaccinazione
1.2 Come comunicare in maniera efficace
1.3 Le diverse tipologie di clienti
1.4 Comunicazione e vaccinazioni
1.5 La visita veterinaria e i diversi pazienti

MODULO 2
Come scegliere il vaccino giusto

2.1 Vaccinare cani e gatti
2.2 Le linee guida per la vaccinazione del cane e del gatto
2.3 La classificazione dei vaccini secondo le linee guida
2.4 Cosa considerare per scegliere un vaccino

MODULO 3
Cosa influenza l’efficacia di un vaccino

3.1 Fattori legati al vaccino
3.2 Fattori legati all’animale
3.3 Fattori legati al patogeno

Abstract contenuti

MODULO 1
La visita pre-vaccinazione
La visita pre-vaccinazione è un momento estremamente importante nel confronto tra medico veterinario e proprietario, in quanto comporta un’interazione bidirezionale basata su domande e risposte, ascolto, condivisione il più possibile empatica di dubbi e paure e capacità di informare in modo corretto chi si ha di fronte.

MODULO 2
Come scegliere il vaccino giusto
Data l’ampia gamma di vaccini veterinari presenti sul mercato, il medico veterinario, aiutato dalle linee guida internazionali, deve poter essere in grado di scegliere il vaccino più adatto a ogni singolo paziente e a ogni situazione a seconda delle necessità e non utilizzando sempre lo stesso vaccino per abitudine.

MODULO 3
Cosa influenza l’efficacia di un vaccino
I vaccini, per ottimi che possano essere, non forniscono una protezione assoluta nei confronti delle malattie né proteggono tutti gli animali allo stesso modo: il livello e la durata della protezione variano in base al vaccino (conservazione, ricostituzione, somministrazione, dose), all’animale da vaccinare (giovane età, e anticorpi materni, età avanzata, sesso, taglia, genetica, stato di salute, nutrizione, stress) e al patogeno (sua prevalenza e virulenza).

Responsabile scientifico

Paola Emanuela Dall’Ara
Professore associato presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Scienze Animali, Università degli Studi di Milano.

Destinatari

Professioni e discipline: Veterinario (Sanità  animale)

Durata del corso

Il tempo necessario per completare il percorso formativo è di 11 ore. Il corso sarà attivo dal 16/09/2022 al 31/12/2022.

Crediti formativi

Il superamento del test finale consentirà di ottenere 11 crediti formativi.

Provider

Il corso è realizzato da Imagine S.r.l..
Imagine S.r.l. si assume la responsabilità per i contenuti, la qualità e la correttezza etica di questa attività ECM.